730-spese-sanitarie-Vettore-Medical

È in scadenza la trasmissione telematica delle spese mediche al Sistema
Tessera Sanitaria da parte delle strutture autorizzate, necessarie
per la dichiarazione dei redditi precompilata

Di spese sanitarie e 730 precompilato ne avevo già parlato. Ti avevo presentato la procedura per l’inserimento corretto delle spese medico-sanitarie e ti avevo consigliato quali documenti conservare in una guida completa per i Poliambulatori e le Strutture Sanitarie.

Ma come ben sai le procedure cambiano in fretta, insieme ai decreti ministeriali e alle leggi.

Infatti il 2 agosto 2016 è stato pubblicato un Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardante le modalità di trasmissione dei dati sanitari da parte delle strutture autorizzate per l’erogazione dei servizi sanitari e non accreditate con il SSN.

Quello che è emerso dalla Legge di Stabilità 2016 è che è stato ampliata la lista di soggetti obbligati a registrarsi al sistema Tessera Sanitaria (sistema TS) per l’invio telematico dei dati relativi alle spese sanitarie.

Tale registrazione deve essere completata entro il 30 settembre 2016.

Ti ricordo che l’invio di questi dati è necessario all’Agenzia delle entrate per predisporre la dichiarazione dei redditi precompilata.

  • Chi è tenuto all’invio dei dati?

Le spese sanitarie relative all’anno 2015 devono essere trasmesse da tutte le strutture accreditate con il SSN e dai medici iscritti all’ordine dei medici chirurghi ed odontoiatri (anche operanti nella tipologia dello studio associato).

Le spese sanitarie relative agli anni a partire dal 2016 devono essere trasmesse anche da tutte le altre strutture.

  • Quali dati inviare?

L’obbligo riguarda i dati dei documenti di spesa (scontrini, fatture, ricevute) rilevanti per la detrazione delle spese sanitarie. In particolare, vanno inviate tutte le fatture relative a prestazioni sanitarie. Ai fini dell’invio non rileva il fatto che la fattura sia gravata o meno da IVA.

  • Come fare per registrarsi?

Le strutture autorizzate devono richiedere al Ministero dell’Economia e delle Finanze, per ogni atto autorizzativo, le necessarie credenziali di accesso al Sistema Tessera Sanitaria, accedendo al portale del Sistema TS ed inserendo le informazioni richieste.
DATI DEL RICHIEDENTE:

  • Partita IVA (campo obbligatorio) → Partita IVA della struttura autorizzata.
  • Codice attività → Codice attività ATECO della struttura.
  • Codice Fiscale richiedente (Titolare o Legale Rappresentante) (campo obbligatorio) → Codice fiscale del legale rappresentante della struttura (può coincidere con quello del soggetto responsabile dell’invio).
  • Numero Tessera Sanitaria richiedente (campo obbligatorio) → Numero della tessera sanitaria del soggetto richiedente l’abilitazione.
  • Data scadenza Tessera Sanitaria richiedente (campo obbligatorio) → Data scadenza della tessera sanitaria del soggetto richiedente l’abilitazione, tale informazione è necessaria per evitare frodi
  • Indirizzo e-mail (campo obbligatorio) → Indirizzo di Posta elettronica Certificata (PEC)

DATI DELLA STRUTTURA:

  • Denominazione(campo obbligatorio) → Nome della struttura.
  • Tipologia struttura → Il campo può assumere i valori definiti dalla codifica Regionale.
  • Indirizzo sede principale (campo obbligatorio) → Via, numero civico e cap dove è stata autorizzata l’attività.
  • Provincia (campo obbligatorio)→ provincia dove è stata autorizzata l’attività.
  • Codice Fiscale Direttore Sanitario → Codice fiscale del direttore sanitario della struttura

ESTREMI DELL’ATTO DI AUTORIZZAZIONE:

  • Ente autorizzativo (campo obbligatorio) Ente che ha rilasciato l’autorizzazione all’esercizio dei servizi sanitari. Il campo assume i seguenti valori: R= Regione, A=ASL, C= Comune.
  • Numero Atto di autorizzazione (campo obbligatorio)Numero identificativo o del protocollo dell’atto autorizzativo.
  • Data rilascio autorizzazione (campo obbligatorio)Data inizio autorizzazione.
  • Data fine autorizzazione → solo se successiva al 01/01/2016

Per effettuare l’iscrizione vai alla pagina web del Progetto Tessera Sanitaria

Con Vettore.Medical tutto il processo sarà semplificato dall’invio dei dati in modo automatico da parte del gestionale.

Tutte le informazioni sono a portata di click e diventa più facile raccoglierle per inviarle direttamente dal software.

Vettore.Medical può essere tutto questo per la tua Struttura Medica.
Non esitare a contattarmi per ulteriori informazioni riguardo il 730 precompilato e le Spese Sanitarie.

Elena Rizzoli
Vettore Rinascimento

Download PDF
Comments are closed.